MAUA – Museo di Arte Urbana Aumentata

Dopo Palermo, anche a Milano nasce il MAUA – Museo di Arte Urbana Aumentata, una galleria a cielo aperto fuori dal centro città.
Il progetto Milano Città Aumentata è risultato il vincitore del Bando alle Periferie, attraverso il quale il Comune di Milano intendeva riqualificare cinque zone della città: Giambellino-Lorenteggio, Adriano-Padova-Rizzoli, Corvetto-Chiaravalle-Porto di Mare, Niguarda-Bovisa e QT8-Gallaratese.
Una curatela partecipativa è alla base del progetto; è infatti stato chiesto agli abitanti dei quartieri di scegliere quelle che per loro erano le opere di street art che meglio identificavano il carattere del quartiere. Alla fine è stata fatta una raccolta di dieci murales per zona, per una totale di 50 opere.
A ciò è stato affiancato l’uso dell’App Bepartche tramite la realtà aumentata permette ai disegni di prendere vita.
Tutti questi lavori sono mappati nel sito del MAUA in modo da poterli raggiungere con facilità e trovarsi di fronte ad un museo diffuso, scoprendo nuovi, importanti pezzi di città.

 

Ph: Fabiana Bosatra, Olivia Pascari, Valentina Lombardi, Mahmoud Abdelaziz, Federico Summo | Autore: Zed1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...