> 28 Novembre – BARCELLONA – Mies missing materiality

>28 Novembre 2017

Mies van der Rohe Pavilion

Av. de Francesc Ferrer i Guàrdia, 7

Barcellona 


Dopo SANAA, Jeff Wall, Ai Weiwei, Enric Miralles, Andrés Jaque e Antoni Muntadas, la Fundació Mies van der Rohe affida al duo di architetti finno-spagnoli Anna and Eugeni Bach il compito di rivedere gli spazi del Padiglione del Maestro Mies van der Rohe.

Dall’8 fino al 16 Novembre il Padiglione si è vestito, fino ad essere totalmente ricoperto, di pannelli di vinile bianco.
L’installazione vuole far riflettere su diversi aspetti come l’importanza dell’ originale, della materialità nello spazio e sul fatto che il Padiglione è privo del colore simbolo di un intero secolo architettonico, il bianco, lasciando invece spazio a marmi pregiati.

info:  Fundació Mies van der Rohe
ph: Adrià Goula

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...