Fino a settembre – Frank Gehry “Fish Lamps”

Un percorso in fondo al mare tra banchi di pesci incandescenti: l’estro creativo di Frank Gehry, l’architetto che ci ha abituati a paesaggi architettonici spettacolari, ha reso possibile anche questo. La scrittrice Angela N. Blount sostiene che “A volte le strade più panoramiche della vita sono le deviazioni che non si aveva intenzione di prendere”. Proprio da un incidente sono nate queste fantasiose lampade, composte da schegge di laminato plastico ColorCore. Una lastra, infatti, frantumandosi durante la lavorazione, ha scatenato l’ispirazione dell’architetto, che le ha concesso la vita. Lo studio di Gehry si è spostato, dunque, alla modellazione specifica delle schegge, al fine di creare delle strutture dinamiche e verosimili. I primi lavori sulle lampade-pesce avvennero negli anni Ottanta, ma recentemente sono stati rimaneggiati e stanno percorrendo le varie gallerie del Mondo, approdando anche a Roma.

DETTAGLI:

Dal 18 al 16 settembre 2016

GAGOSIAN GALLERY

Via Francesco Crispi, 16  Roma

 

vai al sito: ZERO, GAGOSIAN GALLERY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...